Perugia, morto in carcere il killer di Citerna

E’ stato trovato morto stamani nel carcere di Perugia l’uomo arrestato ieri per l’omicidio del fratello, avvenuto a Citerna di Città di Castello.

Secondo le prime informazioni, la morte potrebbe essere riconducibile a cause naturali. L’uomo, di 43 anni, è stato trovato morto nel letto della sua cella. Era in carcere da ieri pomeriggio per avere ucciso, colpendolo con due coltellate, il fratello 50enne, sotto agli occhi della madre.

Lascia un commento