Castellana Grotte, estorce denaro alla convivente e la picchia

Un uomo di 37 anni è stato arrestato dai carabinieri a Castellana Grotte con l’accusa di avere maltrattato la convivente 45enne alla quale aveva già estorto 10.000 euro, pretendendo altro denaro.

I militari, intervenuti in casa della coppia, dopo aver soccorso la donna che era in evidente stato di agitazione, hanno accertato che poco prima l’uomo l’aveva minacciata di morte pretendendo la consegna di altri soldi.

Lascia un commento