Olbia, attentato al sindacalista Giovanni Deiana

Incendiari in azione nella notte a Olbia dove è stato dato alle fiamme, probabilmente con l’innesco della diavolina, il fuoristrada di un sindacalista della Cgil, Giovanni Deiana. Poco dopo e ore 01:00 in una traversa della frequentata via Barcellona è stato distrutto il pick-up Mitsubishi L 200 del sindacalista.

Sul posto sono intervenuti i Vigili del fuoco ed i carabinieri del Reparto Territoriale che hanno avviato le indagini. Per il responsabile territoriale Cisl Gallura Marco Idili si è trattato di un episodio inspiegabile contro una figura storica della Cgil della zona.

Lascia un commento