Distretto Sedia Manzano a Salone Mobile Milano con Guida Italian Chair District

Carattere, tradizione, stile e innovazione: sono questi gli elementi su cui fonda la proposta delle aziende regionali che partecipano al Salone del Mobile di Milano e la nota di testa del mix di idee delle 48 aziende del Distretto della Sedia (Manzano-Ud)

 che si presentano alla rassegna sotto l’ombrello dell’Asdi, testimoniando così la loro capacità di fare sistema ai fini di una maggiore interazione con la diversità della domanda”. Così l’Assessore regionale Federica Seganti presenta la guida Italian Chair District – il marchio internazionale coniato da Asdi Sedia – che alla vetrina milanese promuoverà le imprese del legno-arredo. “Al di là della qualità, che salta agli occhi e contraddistingue i prodotti di queste imprese – conclude Seganti -, colpisce la forza con cui le aziende lavorano in piena sinergia, ampliando così il loro potenziale penetrativo sul mercato nazionale e, soprattutto, su quelli esteri”.

Massiccia anche quest’anno l’adesione, visto l’ottimo ritorno d’immagine ottenuto nella scorsa edizione; la guida sarà distribuita in 15 mila copie al Salone e anche via web a una mailing-list di addetti al settore. L’originalità della guida (che comprende anche i “Fuori salone”) sta nello spirito di aggregazione che unisce in occasione del Salone le aziende aderenti, tutte connotate in Fiera dal logo Icd e dai suoi colori italianissimi.

Quest’anno la guida si è rinnovata arricchendosi di foto, “un nuovo look ancora più adatto per far trasparire le eccellenze del Distretto – informa il Presidente dell’Asdi Sedia Giusto Maurig -; è un ottimo segnale la massiccia adesione all’iniziativa delle aziende, che si riconoscono in Italian Chair District, un marchio che valorizza il lavoro e il prodotto delle imprese del Distretto lasciando però la libertà ad ognuna di interpretare ed esaltare le proprie peculiarità”.

Asdi Sedia parteciperà a Milano a prestigiosi eventi quali il Press preview del fuori salone Icd al Most di Tom Dixon il 16 aprile, con la presentazione dei prodotti di Fabrica della Collezione Searching for Cassiopeia, il 18 all’happening del Most, evento organizzato da Tom Dixon che richiamerà designer, architetti e ospiti internazionali, il 20 all’happening a Villa Necchi, dove Italian Chair District presenterà un prodotto realizzato con Fabrica, donato al Fai (Fondo Ambiente Italiano), organizzatore della serata.

http://www.asdisedia.com/ http://www.italian-chair-district.it/it/ http://www.italian-chair-district.it/en/

Lascia un commento