A Fiumicino sequestrati 10 milioni di cocaina

La Guardia di Finanza di Fiumicino ha sequestrato circa 80 chili di cocaina purissima, del valore di oltre 10 milioni, in diversi interventi all’aeroporto romano.

Quattro i corrieri della droga arrestati. Nel primo caso due ultrasessantenni italiani di ritorno da una vacanza a Santo Domingo portavano 50 chili di coca disciolta nella shampoo contenuto in un centinaio di confezioni. Bloccate anche due giovani sudamericane che trasportavano rispettivamente 16 e 15 chili nascosti nei bagagli con sofisticati procedimenti chimici.

Lascia un commento