La neve è tornata a cadere sulle montagne del Veneto

Vette imbiancate anche se solo a quote elevate. Sono imbiancate numerose cime delle Dolomiti; le precipitazioni nevose, registrate tra la notte scorsa e stamane, hanno portato un manto di 10-15 centimetri nelle località intorno ai 2000 metri di quota.

Sul monte Ornella, nel Bellunese, lo spessore della neve fresca ha superato i 20 centimetri. La neve ha fatto la ricomparsa anche a Misurina.

“Se Israele, verosimilmente con bombe e materiale bellico cosiddetti normali, convenzionali, dovesse attaccare gli impianti atomici iraniani, si potrebbe arrivare alla Terza Guerra Mondiale”: non usa mezzi termini lo scrittore tedesco Guenter Grass, per spiegare in un’intervista all’agenzia Dpa i timori che ha inteso esprimere nella poesia “Quel che deve essere detto”, la cui pubblicazione su diversi quotidiani gli è valsa una valanga di critiche.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento