In India scontri con i maoisti 13 vittime

Un violento scontro a fuoco tra un numero imprecisato di guerriglieri maoisti e le forze dell’ordine in una foresta dello Stato indiano nord-orientale di Jharkhand, ha provocato, secondo un bilancio provvisorio, almeno 13 morti. Lo riferiscono i media a New Delhi.

La polizia locale ha segnalato che l’incidente si sta verificando nella foresta di Karamdih, nel distretto di Latehar, e che fra le vittime vi sarebbero almeno quattro maoisti.

Lascia un commento