Al Villaggio Palumbo selezioni per maestri di sci snowboard

Nei giorni scorsi sulle innevate piste da sci del “Villaggio Palumbo” a Trepidò di Cotronei, si è svolta la prima selezione nazionale per partecipare ai corsi finalizzati all’ottenimento dell’ambìto titolo di “Maestri di Snowboard”. L’iniziativa nasce grazie alla collaborazione tra Provincia di Crotone, Regione Calabria, Federazione Italiana Sport Invernali e Collegio regionale dei Maestri di Sci. L’amministrazione provinciale di Crotone guarda con estremo interesse alla pratica dello sci. Il 15 febbraio scorso, su proposta del presidente Stano Zurlo, la Giunta provinciale infatti ha approvato una delibera con la quale è stata autorizzata la stipula della convenzione tra l’Ente ed il Collegio dei Maestri di Sci della Calabria. Con tale convenzione, siglata sul finire di febbraio scorso, negli Uffici dell’assessorato alla Formazione, si consente al Collegio di organizzare corsi di formazione per maestri di sci in discipline alpine; corsi di formazione per maestri di sci in discipline nordiche; corsi di formazione per maestri di sci in snowboard. Hanno superato la selezione della Provincia di Crotone Cesko Lavigna ed Anna Petruzziello. Alla selezione hanno partecipato candidati provenienti da tutta Italia con l’intento di realizzare un sogno: diventare maestri di snowboard, una passione che può trasformarsi nell’immediato in una serie e qualificata opportunità lavorativa. Per i tanti partecipanti è stata una ghiotta occasione per scoprire le bellezze della sila crotonese, per gli operatori la possibilità di rilanciare ancor di più il turismo montano. Molti dei partecipanti sono rimasti favorevolmente colpiti dalle bellezze naturali paragonando Villaggio Palumbo ai luoghi più belli del Canada ed anche dalla stupenda accoglienza loro riservata da Armando Scalise. Nella giornata di ieri, 4 aprile, in occasione dell’ultimo giorno delle selezioni la Provincia di Crotone è stata presente al Villaggio Palumbo. E’ toccato a Dionisio Gallo, Capo di Gabinetto del presidente dell’Ente, portare il saluto dell’amministrazione. Con Gallo era presente anche Santino Altimari funzionario dei settore Formazione professionale. “L’amministrazione Zurlo –ha dichiarato Gallo- è fortemente interessata a valorizzare e promuovere il turismo della sila crotonese che sempre più, grazie anche a questi corsi, può incentivare flussi turistici importanti che consentano di attivare un ritorno economico serio per gli operatori del nostro territorio che con grande professionalità, sacrifici ed impegno fanno impresa”. Mentre al Nord si parla di siccità in Calabria ancora si scia. Con la settimana di Pasqua si chiude una delle più belle ed innevate stagioni degli ultimi 30 anni.
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento