Ruba gasolio a Monrupino ma viene arrestato dai Cc

Ha succhiato trecento litri di gasolio dal serbatoio di un tir con targa slovena al suo. Responsabile del furto è un cittadino ucraino di 32 anni che è stato arrestato dai carabinieri della Stazione di Prosecco (Trieste) in flagranza di reato, con l’accusa di furto aggravato. Il fatto e’ accaduto a Monrupino (Trieste), all’interno dell’Autoporto di Fernetti, dove i carabinieri hanno notato l’ uomo che armeggiava intorno al tappo del serbatoio di un tir, parcheggiato vicino al proprio autotreno e, utilizzando un tubo di gomma, compiva il travaso. Fonte Ansa Fvg

Lascia un commento