Quistello, nuovo piccolo bosco accanto alla casa di riposo

Una splendida giornata di sole ha salutato la nascita di un nuovo piccolo bosco a Quistello. Sabato 24 marzo, un’ottantina di ragazzi delle scuole medie di Concordia Sulla Secchia, San Benedetto e Quistello hanno partecipato al completamento dell’impianto di oltre 140 piante in un’area demaniale in concessione al Comune di Quistello, davanti all’ingresso della nuova Casa di Riposo, di fianco all’argine maestro del fiume Secchia. La disposizione degli alberi è stata progettata per evidenziare le antiche tracce del fiume Secchia che scorreva proprio in quel tratto.

Il progetto nasce da una collaborazione tra Provincia, Parco Golene Foce Secchia, Comune di Quistello, Cidiep e Gruppo Unipol. L’obiettivo, semplice ma concreto, era quello di piantare nuovi alberi coinvolgendo in un percorso di educazione e sensibilizzazione sul tema dell’importanza degli alberi (ciclo di vita dell’albero, la risorsa legno utile all’uomo e all’ambiente, dalla sua nascita fino all’utilizzo del legno riciclato per la realizzazione di nidi per uccelli , segnaletica per specie arboree ecc), alcune scuole del luogo.

Il Comune di Quistello ha messo a disposizione l’area per realizzare l’impianto, la Provincia ha progettato, fornito le piante (provenienti dal proprio vivaio) e ha realizzato l’impianto, completato dai ragazzi delle scuole.

Il gruppo Unipol ha messo a disposizione un finanziamento specifico nell’ambito dell’accordo sottoscritto con la Provincia per la realizzazione del progetto nazionale “Tagliacarta”.

Il CIDIEP (Centro di informazione, documentazione, educazione ambientale e ricerca per l’area padana) ha finanziato il percorso educativo promosso dal Parco Golene Foce Secchia permettendo la collaborazione con una scuola del comune di Concordia (Mo) con un positivo scambio di esperienze con un’altra realtà scolastica extraterritoriale.

L’importanza di queste collaborazioni è stata sottolineata dai rappresentanti dei diversi Enti intervenuti all’inaugurazione: il Presidente della Provincia Alessandro Pastacci, il Sindaco di Quistello Luca Malavasi e l’Assessore Enzo Gemelli, il vice sindaco di Concordia Luca Prandini, Il Presidente del Parco Gianni Selogna.

I ragazzi hanno piantato e innaffiato con entusiasmo olmi, frassini, pioppi neri e arbusti di vario genere. Al termine un momento di relax con merenda e gioco a squadre.

9 su 10 da parte di 34 recensori Quistello, nuovo piccolo bosco accanto alla casa di riposo Quistello, nuovo piccolo bosco accanto alla casa di riposo ultima modifica: 2012-04-03T17:13:03+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento