Grecia al voto il 6 maggio

Le elezioni anticipate in Grecia si terranno molto probabilmente il 6 maggio, mentre il Parlamento potrebbe essere sciolto l’11 aprile. A indicare la data “piu’ probabile” è un funzionario del ministero delle Finanze.

Sul calendario della prossima tornata elettorale greca da settimane si rincorrono le voci, in attesa che Atene comunichi la data ufficiale. Interpellato in merito, il portavoce del governo, Pantelis Kapsis, ha rinviato l’annuncio alla “prossima settimana”, ricordando che “una certa procedura deve essere seguita, la data non può essere annunciata prima che il presidente sia informato” .

Lascia un commento