Genova, lo Stadio Luigi Ferraris è senza luce

Da oggi, lo stadio Luigi Ferraris di Genova è senza energia elettrica. Exergia, la società che gestisce la fornitura di energia elettrica, ha chiesto ai tecnici di staccare i contatori perché la SportinGenova Spa, la società a partecipazione pubblica che gestisce lo stadio, è morosa. Lo stadio, senza energia elettrica, è inagibile e, di conseguenza, le partite potrebbero non giocarsi per motivi di sicurezza. <<E’ stato solo un disguido di carattere burocratico>> ha precisato il responsabile della  Sportingenova, Adriano Anselmi, secondo il quale <<il Ferraris è perfettamente agibile>>. <<Un semplice fraintendimento burocratico e una forzatura di Exergia nei nostri confronti>> ha aggiunto Anselmi.

Lascia un commento