Palermo, Massimiliano Liberto sfregia una donna per 20 euro

Ha ferito al volto una donna di 38 anni per rubarle la borsa che conteneva 20 euro. Con l’accusa di rapina e lesioni gravissime i carabinieri hanno arrestato Massimiliano Liberto, 37 anni, residente a Bagheria (Pa).

L’aggressione e il furto sono stati compiuti la sera di mercoledì scorso in via Marinuzzi a Palermo. Al rapinatore gli investigatori sono risaliti dopo avere trovato per strada il suo cellulare che aveva perso durante la fuga.

Lascia un commento