Tra Pordenone e Venezia gli itinerari del creatore Pordenone

L’Associazione Culturale Terra Mater, con il patrocinio della Provincia di Pordenone e il Comune di Venezia, presenta                     “Giovanni Antonio de’ Sacchis detto Il Pordenone tra le città di Venezia e Pordenone”, itinerario guidato alla riscoperta dei capolavori dell’artista rinascimentale, sabato 14 aprile e domenica 15 aprile.

L’iniziativa si propone di far conoscere e riscoprire il percorso biografico ed artistico del noto frescante e pittore pordenonese tra le città di Venezia e Pordenone. L’itinerario veneziano mira a ripercorrere alcuni dei luoghi nei quali sono conservate le opere realizzate da Antonio de’ Sacchis: dalla Chiesa di San Giovanni Elemosinario alla Chiesa di San Rocco fino alla Basilica della Salute. L’itinerario pordenonese, invece, condurrà i visitatori alla riscoperta delle opere conservate nel Duomo di San Marco e nel Museo Civico d’arte della città.

L’evento intende promuovere l’idea di un turismo interregionale che guardi allo scambio culturale tra Pordenone e Venezia. Il programma è valido per i visitatori provenienti da Pordenone e da Venezia. Per ulteriori informazioni e prenotazioni (entro il 2 aprile) inviare una mail all’associazione o contattare il 328 8339064.

Partner Chorus (Associazione per le Chiese del Patriarcato di Venezia).

Info www.blogterramater.it info@blogterramater.it 328 8339064

Lascia un commento