K2009 dai Cc Udine 22 arresti 57 denunciati 15 kg droga sequestrata

Domani 31 marzo, i carabinieri di Udine illustreranno l’operazione “K2009”, che ha avuto inizio nella fase esecutiva alle 4.45 del 27 marzo scorso e che si è conclusa poche ore fa.

Di significativa importanza la circostanza, questo appurato dai Carabinieri nel corso delle indagini, che Udine ed il suo hinterland, emergono per la prima volta come fulcro dell’importazione della cocaina dall’estero verso le altre regioni italiane. L’operazione finale e l’indagine si sono sviluppate nei territori delle province di Udine, Pordenone, Venezia, Treviso, Padova, Torino, Brescia e Ravenna. Con il coordinamento della Direzione Distrettuale Antimafia di Trieste.

Il gruppo criminale individuato è di matrice albanese e su di esso convergono gravi e convergenti elementi di responsabilità in ordine all’associazione a delinquere finalizzata alla spaccio di sostanze stupefacenti tipo cocaina provenienti dall’area balcanica, da Paesi Bassi e Germania.

Le indagini sono relative a fatti accaduti e indagati tra il febbraio del 2009 e i giugno del 2011 nei territori delle regioni FriuliVg, Veneto, Lombardia, Piemonte ed Emilia Romagna.

Sono state arrestate in flagranza di reato 22 persone e denunciati  a piede libero 57 soggetti.

Oltre 15 i chilogrammi di stupefacente tipo cocaina sequestrati.

Hanno cooperato e collaborato all’operazione i carabinieri di Udine, Pordenone, Venezia, Treviso, Padova, Torino, Brescia e Ravenna; il Nucleo cinofili di Torreglia (Pd), il 14° Elinucleo di Treviso, le Compagnie di Udine, Palmanova, Tarvisio, Latisana, Tolmezzo, Cividale del Friuli e Comando Legione Friuli Venezia Giulia.

Domani saranno presenti per l’illustrazione ai media il Comandante Provinciale Carabinieri di Udine, il Colonnello Roberto del Piano, il Tenente Colonnello Luciano Paganuzzi (comandante Reparto Operativo del Comando Provinciale di Udine) e il Capitano Fabio Pasquariello, comandante del Nucleo investigativo del Comando Provinciale di Udine.

Lascia un commento