Dilaga il bullismo a Genova

Una tredicenne genovese è stata vittima ieri pomeriggio di un episodio di bullismo a bordo di un treno regionale. Secondo quanto ricostruito dalla polizia è  stata avvicinata, mentre rientrava a casa da scuola, da due coetanee che le hanno strappato lo “smartphone” e poi le hanno chiesto del denaro per restituirlo.

Scesa dal treno alla stazione di Sestri Ponente, la giovane ha immediatamente avvisato la polizia. Sul posto sono intervenute le volanti della Questura.

Lascia un commento