I marò si dicono ottimisti

“Siamo ottimisti, qui ci mettono al corrente di tutto”. Lo hanno dichiarati in tv Massimiliano Latorre e Salvatore Girone, i due marò trattenuti in India con l’accusa di aver ucciso due pescatori.

“Continueremo ad affrontare questa situazione fino a quando, ben venga, arriverà la notizia di una soluzione” hanno detto i due parlando della vicenda processuale in corso e in occasione della visita del ministro della Difesa Giampaolo Di Paola .

Lascia un commento