L’Umbria si promuove a Parigi

Grandi mostre, un patrimonio culturale importante e festival di musica, danza e teatro internazionali. L’Umbria sbarca all’ambasciata d’Italia di Parigi per promuovere la sua stagione culturale estiva e i prodotti enogastronomici della regione. Tra gli appuntamenti più attesi, la grande retrospettiva dedicata a Luca Signorelli, che si apre il 21 aprile, la 55/a edizione del Festival di Spoleto, dal 29 giugno al 15 luglio, e Umbria Jazz, dal 6 al 15 luglio.

Presentata anche la candidatura di Perugia e Assisi a capitali della cultura del 2019.

Lascia un commento