Marano, camionista investe ed uccide Laura Del Prete di meno di 2 anni

Tragedia in provincia di Napoli. Una bambina di diciassette mesi è stata travolta e uccisa da un camion che faceva manovra e il cui conducente si è reso irreperibile. Il fatto è accaduto a Marano, popoloso comune a nord del capoluogo partenopeo. La bambina il cui nome era Laura Del Prete è sfuggita al controllo dei genitori mentre era nel cortile della sua abitazione, nella frazione San Marco.

Secondo la ricostruzione fatta dai carabinieri, l’autista di un’autocisterna del trasporto gas, che stava effettuando una manovra nella strada, davanti la casa della piccola, non l’ha vista e l’ha investita uccidendola probabilmente sul colpo. Il conducente è scappato e si è reso irreperibile.

Lascia un commento