Reggio Calabria, arrestato Domenico Ventura per l’assassinio di Marco Puntorieri

Un uomo con precedenti penali, Domenico Ventura, di 49 anni, è finito in manette per omicidio volontario aggravato dalla modalità mafiosa ed occultamento di cadavere. A Ventura è stata notificata una ordinanza di custodia cautelare emessa dal Giudice per le indagini preliminari di Reggio Calabria.

L’uomo è ritenuto l’autore dell’omicidio di Marco Puntorieri, 42 anni, vittima della lupara bianca. L’omicidio di Puntorieri avvenne il 15 settembre del 2011.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin