TObike premio Wwf Italia per Ora della Terra 2012

Il servizio di bike sharing ToBike è una delle nove buone pratiche per l’ambiente vincitrici del premio Reinventiamo le città promosso da Wwf Italia in occasione dell’Ora della Terra, l’evento globale che il 31 marzo farà un giro del mondo a luci spente per coinvolgere cittadini, istituzioni e imprese nella lotta al cambiamento climatico.

TOBike è stato premiato per le 390 stazioni con 3900 biciclette che la Città conta di attivare entro il 2020, con un risparmio di 308 tonnellate di CO2 all’anno. Oggi conta su 72 stazioni attive con 720 biciclette, 16.000 abbonati e una media di circa 3000 prelievi al giorno. Tra le altre otto città premiate, si distinguono Milano per l’Area C, Napoli per l’incremento della raccolta differenziata e Venezia per il progetto di produrre energia dalle onde del mare.

“Esprimo la mia piena soddisfazione per questo importante riconoscimento che evidenzia l’enorme successo di una formula di mobilità sostenibile pienamente accolta dai cittadini – ha affermato il sindaco di Torino Piero Fassino -. La nostra città deve sviluppare alternative efficaci al traffico privato per migliorare la qualità dell’aria e dell’ambiente urbano. Stiamo creando una rete di trasporto pubblico che integri diverse modalità di spostamento e ToBike è un importante tassello di questo progetto”.

Anche l’assessore all’Ambiente Enzo Lavolta ha espresso la sua soddisfazione per l’importante premio conseguito. “I numeri raggiunti in meno di due anni dall’avvio del servizio sono il segno della centralità della bicicletta nelle grandi città italiane e della sensibilità ambientale dei nostri cittadini. Proseguiremo con impegno per migliorare i servizi, estendere la rete di piste ciclabili e aumentare la sicurezza di chi viaggia su due ruote”.

Lascia un commento