Palermo, Leoluca Orlando candidato sindaco per l’Idv

Il portavoce nazionale di Italia dei valori sancisce la rottura con il Pd che ha deciso di andare avanti su Fabrizio Ferrandelli. Venerdì alle ore 11:00 Orlando ufficializzerà la sua scelta nel corso di una conferenza stampa in un noto hotel di Palermo. Il tre volte volte sindaco del capoluogo siciliano (prima nella seconda metà degli anni 80, poi per due mandati tra il 1993 e il 2000) dunque ci riprova. Al suo fianco dovrebbe avere la Federazione della sinistra-Prc e i Verdi. Ma anche Un’altra storia, il movimento di Rita Borsellino, che ancora oggi ha definito infondata ogni ipotesi di sostegno a Ferrandelli ed escluso di avere “mai preso in considerazione questa circostanza”. Sul vincitore delle primarie, già forte del dichiarato sostegno del Pd, è invece pronto a convergere il Sel.

Orlando è stato sindaco tra il 1985 e il 1990 con la Dc, a capo di un esacolore. Poi, alla guida della Rete, nel 1993 sull’onda del 75% dei consensi e della “Primavera di Palermo”. Infine nel 1997 con il 58,5%. Nel 2007, in lizza per il centrosinistra è stato sconfitto dal candidato del PdL Diego Cammarata.

9 su 10 da parte di 34 recensori Palermo, Leoluca Orlando candidato sindaco per l’Idv Palermo, Leoluca Orlando candidato sindaco per l’Idv ultima modifica: 2012-03-22T19:29:49+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento