Sui risarcimenti ai pendolari di Trenitalia il consigliere regionale Fvg del Pd Travanut interroga a Trieste l’assessore

“È la vergognosa la situazione in cui sono costretti a viaggiare i pendolari della nostra regione ormai da molti mesi. Situazione che è andata sensibilmente peggiorando nonostante le proteste e le continue denunce di comitati e di singole persone, privati del diritto di usufruire di un servizio fondamentale per il quale gli utenti pagano anticipatamente”.

Lo fa notare e interroga l’assessore competente, con richiesta di risposta immediata, il consigliere regionale del Pd Fvg Travanut.

“La situazione è stata ripetutamente posta all’assessore competente nel corso degli ultimi mesi anche in Consiglio regionale; ho appreso dalla stampa locale che il coordinamento dei comitati dei pendolari si è appellato alla Regione affinché il servizio offerto da Trenitalia  sia erogato nei termini previsti dal contratto di servizio e fra i punti individuati propone di riconoscere un bonus sconto agli utenti utilizzando le penali contrattuali inflitte a Trenitalia dalla Regione per gli inadempimenti contrattuali accertati nel corso del 2011”.

Travanut, interroga quindi l’assessore competente per sapere se “non ritenga di dover accogliere la richiesta dei comitati di utilizzare i fondi della multa a Trenitalia per buoni sconto a favore dei pendolari, anziché “regalarli” per un reinvestimento finalizzato a migliorare il servizio, cioè a quanto è già previsto per contratto”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Sui risarcimenti ai pendolari di Trenitalia il consigliere regionale Fvg del Pd Travanut interroga a Trieste l’assessore Sui risarcimenti ai pendolari di Trenitalia il consigliere regionale Fvg del Pd Travanut interroga a Trieste l’assessore ultima modifica: 2012-03-20T10:22:43+00:00 da Paola Treppo
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento