Scossa di terremoto in provincia di Palermo

Una scossa di terremoto di magnitudo 2.5 è stata registrata alle ore 03:45, davanti alle coste settentrionali della Sicilia, al largo dell’est della provincia di Palermo.

Secondo i rilievi dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, il sisma ha avuto ipocentro a 1,3 km di profondità e un epicentro non lontano dal comune di Cefalù, a una settantina di km da Palermo. Non si registrano danni a persone o cose.

Lascia un commento