Una bimba di 12 anni è morta di meningite a Milano

La piccola, che abitava fuori città, era affetta da fibrosi cistica e ha contratto un’infezione da pneumococco. E’ arrivata in condizioni gravissime domenica nel pronto soccorso dell’ospedale vicino casa ed è stata trasferita in fin di vita in una struttura sanitaria del capoluogo lombardo.

“La piccola – spiega Susanna Esposito, presidente della Società italiana di infettivologia pediatrica e direttore della Clinica Pediatrica I della Fondazione Policlinico di Milano – è stata colpita da una meningite pneumococcica che si è sviluppata in forma gravissima e l’ha portata alla morte. In questi casi non è prevista la profilassi per le persone che sono entrate in contatto”.

Lascia un commento