Sette arresti a Pisa per clonazione di carte di credito

Una banda internazionale dedita a frodi via internet e alla clonazione di codici di carte di credito è stata scoperta dai carabinieri, che hanno arrestato 7 persone su disposizione della Procura di Pisa. Gli arrestati, italiani ed africani domiciliati tra Toscana e Lombardia, operavano in Italia e in Inghilterra.

I proventi venivano reinvestiti nella realizzazione di lussuose ville con piscina e sala giochi nelle zone residenziali e turistiche della Costa d’Avorio.

Lascia un commento