Milano, un pensionato di 77 anni ha colpito a martellate la moglie

Un uomo in preda ad un raptus di follia ha colpito la moglie ferendola in modo grave in un appartamento di via Bernardino Verro a Milano e ha poi cercato di togliersi la vita, tagliandosi le vene. E’ stata una vicina di casa a dare l’allarme e ad avvisare la polizia. La donna è grave, il marito ha avuto ferite lievi. Entrambi i coniugi hanno 77 anni.

All’origine dell’atto potrebbe esserci una forte depressione del pensionato che è stato arrestato per tentato omicidio.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento