Tonno rosso, le richieste della Sardegna

Con una lettera inviata al ministro delle Politiche Agricole, Mario Catania, l’assessore Oscar Cherchi ha chiesto che alla Sardegna venga riservata una quota individuale di almeno 100 tonnellate per ogni impianto di tonnara fissa, il riconoscimento di una quota alle imbarcazioni sarde che utilizzano il sistema di pesca con i ‘palangari’ e l’inserimento dello scalo di Arbatax tra i porti di sbarco autorizzati.

In caso contrario la Regione sarà costretta ad intraprendere un contenzioso con il Ministero sui criteri di attribuzione delle quote per il prelievo del Tonno Rosso.

Lascia un commento