Per l’Atalanta salvezza più vicina

L’Atalanta allunga a cinque la striscia positiva e fa un altro passo verso la salvezza, il Parma esce indenne da un campo ostico infilando il secondo pari in settimana dopo quello nel recupero contro la Fiorentina.

Nel riscaldamento Colantuono perde Brighi e Donadoni Mirante. Dopo 5′ l’Atalanta è già in vantaggio. Angolo di Moralez, la palla rimbalza in area, sul secondo palo il più lesto è Manfredini che con una mezza girata acrobatica insacca alle spalle di Pavarini, non esente da colpe. Colpiti a freddo i ducali faticano ad imbastire una reazione, gli orobici controllano bene. Al 40′ l’occasione del pari capita a Giovinco la cui punizione tagliata è deviata in angolo da Consigli.

Nella ripresa al 10′ il Parma trova il pareggio: cross di Valdes da sinistra, a centro area Paletta anticipa Manfredini e batte Consigli. Al 43′ la palla da tre punti capita sul destro di Cigarini che colpisce al volo dal limite, sfera di poco a lato alla sinistra di Pavarini.

Lascia un commento