Il Catania di Montella sogna l’Europa

Tre punti che proiettano la squadra di Montella nei quartieri nobili della classifica. Altro passo falso della Fiorentina che proprio non riesce a dare una svolta alla sua stagione. Primo tempo quasi tutto di marca viola. Dopo un’occasione di Bergessio (colpo di testa da buona posizione bloccato da Boruc) la squadra di Rossi costruisce almeno tre chiare occasioni da rete. La prima, al 12′, se la divora Cerci che servito da Vargas si presenta davanti a Carrizo ma tenta un pallonetto bloccato dal portiere argentino. Al 24′ ancora Fiorentina: prima Lazzari e poi Cerci chiamano alla risposta Carrizo. Al 29′ Cerci in verticale per Amauri che supera Carrizo e colpisce a botta sicura, sulla linea salva Lodi.

Nella ripresa la partita cambia al 13′. Gamberini stende in area Bergessio, Lodi non fallisce dal dischetto firmando il suo ottavo centro in campionato. La rete del vantaggio carica gli etnei e spegne i viola. Rossi prova a dare la scossa con i cambi (dentro Kharja, Acosty e Marchionni) senza però ottenere l’effetto sperato, il Catania rischia solo su un colpo di testa di Natali (alto).

9 su 10 da parte di 34 recensori Il Catania di Montella sogna l’Europa Il Catania di Montella sogna l’Europa ultima modifica: 2012-03-11T16:50:10+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento