Alemanno punta sul quoziente familiare

Dal Campidoglio è in arrivo un bilancio ”sobrio” ma soprattutto di ”austerity”. Ad annunciarlo è il sindaco di Roma, Gianni Alemanno.

E nel bilancio ci sarà anche spazio per il quoziente familiare. ”C’è l’ipotesi – ha spiegato – di abbassare ulteriormente i tetti degli stipendi dei manager delle municipalizzate. Stiamo studiando queste e altre misure di sobrietà e austerity sulle auto blu, sui servizi di consulenza”.

Lascia un commento