Usa, in Pennsylvania sparatoria con morti e feriti

E’ di almeno due morti e sette feriti il bilancio di una sparatoria nel Western Psychiatric Institute dell’università di Pittsburgh in Pennsylvania. Un uomo ha aperto il fuoco all’interno della struttura. Secondo la polizia, una delle vittime è proprio l’aggressore. non si sa se le altre persone colpite fossero pazienti, dipendenti o familiari di qualche malato. Un portavoce ha anche smentito le voci sulla presenza di un secondo uomo armato e sulla presa di alcuni ostaggi. “Non c’è mai stata alcuna presa di ostaggi”.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento