Bancarotta, 40 arresti tra i clan campani dei Gionta e La Torre

I finanzieri di Napoli hanno eseguito 40 ordinanze di custodia cautelare per associazione a delinquere finalizzata alla bancarotta ed alla sottrazione fraudolenta al pagamento di imposte.

Tra i destinatari imprenditori ed affiliati ai clan camorristici Gionta di Torre Annunziata (NA) e La Torre di Mondragone (CE). Accertati 18 episodi di bancarotta fraudolenta e 13 di sottrazione fraudolenta al pagamento delle imposte, avvenuti tra luglio 2009 e luglio 2011, per 39 milioni di euro.

Lascia un commento