Marò, appello del sindaco di Crotone Vallone

Il sindaco di Crotone Peppino Vallone ha voluto lanciare un accorato appello, anche a nome della Città tutta, rivolto alle autorità indiane e italiane perchè facciano di tutto per liberare i due marò Latorre e Girone.

“Intendo esprimere  – scrive Valllone – la vicinanza della comunità di Crotone ai nostri due soldati Massimiliano Latorre e Salvatore Girone, attualmente detenuti in India. Ho scritto al riguardo ai sindaci di Bari e Taranto per manifestare la solidarietà della città di Crotone pregando di estenderla, in particolare, alle famiglie dei nostri soldati che stanno vivendo ore di angoscia e di incertezza. Ai nostri ragazzi in India possa arrivare il messaggio che anche la comunità di Crotone è loro vicina”.  “Il nostro appello – conclude il sindaco – alle Autorità competenti e alla diplomazia internazionale, che si unisce a quello lanciato dalle tante città d’Italia in questi giorni, è: riportateli a casa”.

Lascia un commento