A Trapani muoiono asfissiati Sebastiano Polizzi e Maria Consiglio

Due coniugi sono morti asfissiati, a Trapani, a causa del fumo che si è sprigionato dall’incendio della loro casa, un appartamento al quinto piano di un condominio, in via Colonnello Romej, nel centro della città.

Le vittime sono Sebastiano Polizzi, 85 anni, e Maria Consiglio, 69. A dare l’allarme ai vigili del fuoco, i vicini di casa.

Indagini sono in corso da parte dei carabinieri. Il rogo potrebbe essere stato provocato da una coperta elettrica dimenticata accesa.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin