Giallo sulla morte a Cuba dell’italiano Roberto Avelli

Mistero sul decesso di un falegname bergamasco, Roberto Avelli, 41 anni, di Mozzanica, trovato senza vita a Holguin, dove stava trascorrendo una vacanza con due amici. Le cause del decesso non sono chiare.

L’ uomo sarebbe caduto dal secondo piano di un palazzo. Il cadavere ha una ferita alla testa, compatibile con la caduta. Le autorità hanno disposto l’autopsia. Avelli aveva manifestato ai familiari l’intenzione di tornare a casa perché aveva l’impressione di non sentirsi al sicuro.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin