Frode fiscale da 10 milioni a Bassano del Grappa

Una frode fiscale da 10 milioni di euro è stata scoperta dalla Guardia di Finanza di Bassano del Grappa, in provincia di Vicenza, che sta eseguendo tra il Veneto, la Lombardia e il Lazio 5 arresti e oltre 50 perquisizioni.

Il blitz contro il sodalizio criminale, specializzato in frode fiscali mediante l’emissione e l’utilizzo di fatture per operazioni inesistenti, vede coinvolte anche altre 6 persone e il sequestro di beni immobili per un valore di un milione di euro.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin