A Torino regolari viabilità, trasporti e servizio idrico

61

In previsione delle possibili lievi nevicate che potranno verificarsi nella tarda serata e nella mattinata di domani dalla mezzanotte circa opereranno sulle strade cittadine, per prevenire la formazione di ghiaccio, 25 mezzi spargisale. Saranno operativi anche i 400 spalatori messi a disposizione da Amiat, e se necessario potranno esserne utilizzati altri 350 disponibili a chiamata.

La situazione del trasporto pubblico, dopo i problemi verificatisi ieri agli impianti antincendio della metropolitana, è rientrata nella normalità: la linea 1 è regolarmente in servizio ed anche la stazione Marconi, nella quale i problemi dovuti al gelo sono stati più seri, è stata riaperta. Prosegue l’attività delle autobotti di Gtt per mantenere liberi gli scambi tranviari. Lavori di ripristino sono stati necessari anche sugli impianti antincendio di alcuni dei parcheggi gestiti da Gtt.

I tecnici di Smat hanno effettuato circa 300 interventi per eliminare perdite e dispersioni d’acqua, in impianti antincendio privati, causate dal gelo. Queste perdite hanno provocato un consumo d’acqua elevato e qualche problema di bassa pressione nelle tubature dei piani più alti, senza però determinare in nessun caso interruzioni del servizio: la situazione in queste ore si va normalizzando. Si invitano comunque i cittadini a segnalare tempestivamente eventuali danni provocati dal gelo agli impianti, in particolare delle abitazioni non utilizzate, al numero verde 800239111.

Restano aperti e funzionanti presidi e strutture utilizzati per l’accoglienza dei senza tetto e delle persone in difficoltà, che mettono complessivamente a disposizione 614 posti, e prosegue l’attività della “boa urbana mobile” verso i senza tetto con una media di più di 30 interventi a notte.

Per segnalazioni o richieste di intervento sono attivi il numero verde Amiat 800017277 (dalle ore 08:00 alle ore 17:00), quello della Protezione Civile 800444004 (24 ore), il numero della Centrale Operativa della Polizia Municipale 011 4606060 (24 ore), quello per gli anziani soli 011 8123131 (24 ore) ed il numero verde di Smat 800239111 (24 ore).