Tawakkul Karman cittadina onoraria di Torino

Il Premio Nobel per la Pace 2011, attivista yemenita trentaduenne insignita del maggior riconoscimento internazionale per il suo impegno come attivista impegnata per il rispetto dei diritti umani e leader del movimento Women Journalists without Chains, riceverà dal sindaco Piero Fassino la massima onorificenza cittadina. La decisione è giunta durante la seduta del Consiglio Comunale, attraverso una mozione presentata dallo stesso primo cittadino approvata all’unanimità dalla Sala Rossa.

Karman ha avuto un ruolo di coordinamento delle somosse popolari contro il dittatore yemenita Alì Abd Allah Saleh. Nel 2005 ha fondato il gruppo “Giornaliste senza catene” per difendere la libertà di pensiero e di espressione. La cerimonia ufficiale per la consegna della cittadinanza onoraria si terrà mercoledì alle 10 a Palazzo Civico. Poco prima Karman incontrerà il sindaco. Oltre alla giovane attivista, il Consiglio Comunale ha deciso, durante la discussione, di conferire la cittadinanza onoraria anche alle due donne liberiane insignite del Nobel per la Pace 2011 insieme a Karman: Leymah Gbowee e Johnson Sirleaf.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin