Carolina Kostner si conferma regina d’Europa

L’azzurra ha vinto gli Europei di pattinaggio artistico sul ghiaccio in programma a Sheffield, in Gran Bretagna. Dopo l’argento dell’anno scorso, l’altoatesina ha sfoderato una doppia prova di grande classe e sicurezza. Già prima dopo il programma corto (era stata la migliore sia negli elementi tecnici che nei ‘component’), la Kostner ha dominato anche nel programma libero. Non un errore o una sbavatura nella sua interpretazione – sulle note di un concerto per pianoforte di Mozart – che le ha garantito il miglior voto da parte dei giudici e il primo posto assoluto con 183.55 punti totali.

Alle sue spalle, la finlandese Kiira Korpi, argento con 166.94; mentre il terzo posto e la medaglia di bronzo sono andati alla georgiana Elene Gedevanishvili con 165.93. Ottavo posto per l’altra italiana Valentina Marchei (146.84), mentre Francesca Rio con 108.63 punti è giunta 23ma.

“Avevo le gambe dure come il marmo, ma alla fine sono riuscita a vincere”, è stato il primo commento della neo campionessa alla sua decima partecipazione al torneo europeo. “Ho perso l’autobus ma non l’oro”, ha quindi scherzato, raccontando che nella snervante attesa durata l’intera giornata per affrontare la prova del libero ha avuto anche un piccolo contrattempo legato agli spostamenti. “Ero tanto stressata e anche stanca – ha spiegato – ma il pubblico è stato fantastico e mi ha sostenuto fino alla fine. Sono davvero felice”.

Lascia un commento