Paura al Cardarelli di Napoli crollo dal soffitto

Attimi di grande panico nel reparto di ortopedia di uno dei più grandi ospedali d’Italia. Una controsoffittatura è crollata all’interno di un locale al piano terra dove si trovavano anche alcuni degenti. A cedere sono stati pannelli isolanti e non materiale in muratura, quindi nessuno dei pazienti è rimasto ferito.

Sono subito intervenuti i vigili del fuoco di Napoli. I pazienti sono stati trasferiti in altri locali, e sono in corso verifiche per stabilire le cause del cedimento e la sicurezza degli altri locali del padiglione.

Un fatto gravissimo perché nel crollo potevano esserci conseguenze peggiori, emblematico della precarietà in cui versa la sanità a Napoli ed in Campania.

Lascia un commento