A rischio la raccolta dei rifiuti a Lamezia Terme

“Informiamo i cittadini che a causa delle manifestazioni di protesta degli autotrasportatori, che stanno interessando anche la nostra regione, alcuni nostri servizi risentiranno di rallentamenti e possibili sospensioni temporanee. – Comunica una nota della Multiservizi – Nello specifico, già nella giornata odierna, la raccolta dei rifiuti solidi urbani si sta effettuando con modalità ridotte conseguenti alla chiusura dell’impianto di selezione Daneco sito nell’area industriale che risente, ovviamente, delle stesse difficoltà di alimentazione che stanno caratterizzando agli impianti di questo tipo. Persistendo anche nelle prossime ore l’impossibilità di approvvigionamento di carburante pure per i nostri automezzi adibiti alla raccolta saremo costretti a sospendere il servizio. Minori difficoltà dovrebbero essere registrate, invece, per quanto attiene la raccolta differenziata sia stradale che porta a porta. Considerata l’indeterminatezza della conclusione di questa fase emergenziale invitiamo i cittadini ad adottare comportamenti corretti e di maggiore collaborazione al fine di evitare di peggiorare dal punto di vista igienico-ambientale la situazione complessiva. La mancanza di combustibile già nelle prossime ore potrebbe portare alla sospensione anche del servizio di trasporto urbano. A questo proposito la nostra società è attualmente impegnata a rimodulare la specifica organizzazione del servizio avendo come punto di riferimento la volontà di privilegiare il trasporto scolastico che tutti i giorni interessa oltre 600 studenti. – Conclude la nota – Maggiori ed ulteriori eventuali informazioni saranno tempestivamente comunicate ai cittadini attraverso gli organi di informazione e il sito aziendale www.lameziamultiservizi.it.”

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin