Incidenti fantasma a Velletri, scoppia il caso

Un avvocato arrestato e cinque persone indagate per una truffa ai danni di agenzie di assicurazioni per incidenti stradali realmente avvenuti ma per i quali venivano documentati danni fisici inesistenti.

I Carabinieri della Compagnia di Velletri hanno dato esecuzione a sei provvedimenti cautelari. Un avvocato è stato arrestato e cinque medici sono stati interdetti dalla professione medica per due mesi. Quaranta gli incidenti sospetti.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin