Attentati a Nicotera alla Casa vinicola Comerci ed il lido Miragolfo

Nell’esprimere solidarietà e vicinanza il senatore Francesco Bevilacqua (PdL) condanna l’inqualificabile gesto perpetrato ai danni delle due attività e si dice assolutamente disponibile a presentare al nuovo Governo un’interrogazione parlamentare volta a sollecitare l’azione dello Stato in modo ancora più incisivo e determinante, in un territorio che come quello vibonese per garantire sviluppo e occupazione ha bisogno di sicurezza e legalità.

Il parlamentare del PdL, disponibile ad incontrare i titolari delle due aziende per esprimere in maniera concreta la sua vicinanza, sottolinea ancora che “la cultura mafiosa va contrastata senza mezzi termini e che lo Stato deve attuare misure forti volte a garantire la sua autorevole presenza in un territorio vessato quotidianamente dalla violenza criminale. Io sarò sempre a fianco a chi lavora onestamente ed ha il coraggio di dire “no” alle ‘ndrine – afferma Bevilacqua – e a tal fine mi farò portavoce con i nostri rappresentanti del Governo nazionale di tutti quei cittadini onesti, che come i titolari dell’azienda vinicola Comerci e del lido Miragolfo si spendono per creare occupazione e sviluppo nel nostro territorio.

Queste inaccettabili vicende devono, però,  – conclude il parlamentare vibonese – spingere  tutte le forze sane della società ad adottare un’azione sinergica, di concerto con le istituzioni, per contrastare la cultura mafiosa”.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin