Attentato alla Equitalia di Modena

108

La Digos indaga su un attentato incendiario alla sede modenese di Equitalia avvenuto l’altra notte in via Emilia Ovest, quando è stato dato fuoco alle vetrine della sede, al primo piano di una galleria commerciale.

L’allarme è stato dato da alcuni residenti della zona che hanno visto il pavimento annerito. L’azione è dolosa, secondo gli investigatori, ma si cerca di capire se vi siano tracce di detonanti o se si tratti di un semplice incendio.

Nella galleria sono installate telecamere che potrebbero aver ripreso immagini utili. I danni sono limitati all’annerimento di due vetrine.