Esplosione a Trieste tredici feriti

Drammatico mercoledì nel capoluogo del Friuli Venezia Giulia dove si è registrato un incidente nel Centro benessere Avalon, causato dall’esplosione di alcune bombole.

Grave una donna, Sonia Pugnetti, 37 anni, di Trieste. La Pugnetti è stata sottoposta a un intervento chirurgico in queste ore dopo che la deflagrazione le ha causato ferite ad entrambe le gambe, una delle quali ha subito una sub amputazione.

Gli altri presenti nel centro sono tutti rimasti intossicati dal cloro sprigionatosi nell’esplosione.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin