Agguato mortale a Palma di Montichiaro vittima Calogero Burgio

Tornano in azione i killer in provincia di Agrigento. A perdere la vita un imbianchino raggiunto dai sicari nella serata di sabato. L’uomo è deceduto nella notte, mentre i medici del reparto di chirurgia dell’ospedale “San Giacomo d’Altopasso”, a Licata, lo stavano sottoponendo ad intervento chirurgico.

Calogero Burgio, operaio di 39 anni, secondo quanto è stato ricostruito dalla polizia, stava rientrando a casa, quando è stato raggiunto da una pioggia di proiettili. Soccorso è stato trasportato in ospedale ma è spirato nella notte.

Le indagini sono a 360 gradi per comprendere fino in fondo le motivazioni di questo agguato mortale in terra di Sicilia.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin