Una vittima per il maltempo a Catanzaro

Tragedia nel capoluogo calabrese dove una persona è morta ed un’altra è rimasta ferita a Catanzaro in seguito al crollo di un muro di contenimento in via degli Svevi, in località Sala. Secondo i vigili del fuoco, che sono intervenuti immediatamente, il crollo è stato provocato dalle forti piogge che si sono abbattute nella zona.

Il muro ha investito un capannone sottostante all’interno del quale c’erano tre persone. Le squadre dei vigili del fuoco sono al lavoro per accertare se sotto il muro crollato vi possano essere altre persone ma al momento questa ipotesi viene esclusa. Il corpo della vittima è stato individuato ma non ancora identificato. A crollare sarebbe stato il muro di un’officina situata in località Cava.

L’uomo morto stasera a Catanzaro in seguito al maltempo si trovava in un capannone insieme ad altre persone che sono rimaste illese. La pioggia caduta con grande intensità su Catanzaro ha provocato il crollo di un muro di sostegno che è caduto sul capannone in via Degli Svevi, nel rione Campagnella. I vigili del fuoco sono impegnati anche in altre decine di interventi. La pioggia caduta oggi pomeriggio verso ha, infatti, allagato strade, scantinati e le abitazioni poste ai piani più bassi in varie zone della città.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin