Il Consorzio industriale vibonese si rilancia

Il Consorzio per lo Sviluppo Industriale della Provincia di Vibo Valentia ha approvato il piano finanziario dell’ente per l’anno 2012. L’assemblea, presieduta da Pippo Bonanno ha varato inoltre il piano triennale delle opere pubbliche. Un successo, l’approvazione con voto unanime dei presenti, per il quale è stata espressa grande soddisfazione, in particolare da parte di Francesco Venneri, Dirigente in servizio presso il Dipartimento Attività Produttive, presente in rappresentanza della Regione Calabria.

Il presidente Bonanno si è soffermato sullo sforzo non ancora ultimato di riassettare l’Ente non solo sotto il profilo economico – infatti il Programma è quello di chiudere in attivo – ma anche sotto il profilo finanziario, offrendo le dovute garanzie nei confronti dei propri creditori ma anche dei propri debitori.

A conferma di ciò, c’è da ricordare che, per far fronte agli impegni del Consorzio per lo Sviluppo Industriale della Provincia di Vibo Valentia, si è intrapresa una seria campagna di recupero crediti vantati e parallelamente, per garantire un corretto flusso di cassa, si sono attivate, nel Piano Triennale delle Opere Pubbliche, una serie di progetti a valore aggiunto per l’Ente; proprio attraverso questi progetto non solo sarà possibile sviluppare nuovi servizi sul territorio per le aziende e per i Comuni della provincia, ma anche ottenere un ricavo che permetta allo stesso Consorzio di essere autosufficiente.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin