Danneggiamenti al cimitero di Zambrone

77

Ignoti, la scorsa notte, dopo essere penetrati nel cimitero di Zambrone nel Vibonese, hanno asportato grondaie e discenti in rame dalle cappelle dei defunti.

E’ la seconda volta che il cimitero viene preso di mira. Sul posto sono intervenuti i militari della stazione di Zungri.

La comunità di Zambrone è fortemente scossa dall’ennesimo danneggiamento alla struttura cimiteriale, avvenuto in questo caso in concomitanza con la festività di ognisanti.